RSS

16 febbraio, 2012

20.000!

Questo Blog ha da poco superato le 20.000 visite!!!
Grazie a tutti, continuate a seguirmi.     
;-) Susanna
 

14 febbraio, 2012

Buon San Valentino a tutti!

Ti Voglio Tanto Bene by Gianna Nannini on Grooveshark
Ti voglio bene by Vasco Rossi on Grooveshark

13 febbraio, 2012

Colazione di San Valentino

Prima, con i ferri, si fa il vestitino a tazze e bicchieri...


...poi si prepara yogurt e cereali con i cuoricini di salsa ai lamponi...


... Un toast caldo caldo, infiocchettato, ci sta proprio bene.


Ecco qua! Questo AMORE di colazione è pronta!!!

11 febbraio, 2012

Festoni di San Valentino

In rete (qui) ho trovato una bella idea su come realizzare dei festoni per San Valentino.
Dovete solo tenere da parte qualche cilindro di cartone della carta igienica, quindi... iniziate oggi.

Occorrente:
- Fogli di carta di recupero, ad esempio quelli stampati su un solo lato.
- Rotoli di carta igienica vuoti
- Colori a tempera
- Spillatrice
- Un nastro colorato
Ecco come si fa
- Da ogni cilindro ricavate 4 anelli uguali
- Dipingeteli con colori acrilici. Rosa, ovviamente, all'esterno, bianco all'interno (sono brutti se li lasciate grigi)!
- Piegateli con le dita in modo da dargli una forma a cuoricino, fissandoli con un punto di spillatrice
- Formate dei piccoli ventaglietti. Basta prendere un foglio di carta, dividerlo in quattro e piegare ogni parte a fisarmonica
- Componete il festone, alternando un cuore ad un ventaglietto
- Fissate ad ogni estremità un pezzo di nastro

10 febbraio, 2012

La tavola di San Valentino

Ecco un suggerimento per apparecchiare a San Valentino.
Mettete in tavola una bella tovaglia bianca e dei bicchieri a calice.
Un vaso di cristallo trasparente con fiori allegri come tulipani e papaveri (ma con tutta questa neve dove li trovo i papaveri?) è perfetto, altrimenti vanno bene anche fiori di campo.
Fate dei sottopiatti con il cartoncino rosso, ritagliandoli a forma di cuore.
Nella parte centrale, potete fare un disegno o scrivere un pensierino per mamma e papà.
Cospargete la tovaglia con petali di rosa.

09 febbraio, 2012

Cartoline di San Valentino

Ho trovato delle cartoline animate simpatiche.
Ecco il link dove le trovate

08 febbraio, 2012

Valentine's Gift

Che ne pensate di queste iniziali di pane, da regalare a San Valentino?
Sono cosparse di semi di sesamo, girasole, papavero.
Belle e buone!

07 febbraio, 2012

Oggi faccio una Quiche con la pasta "Brisée"

Fa freddo... Stiamo in casa a cucinare una cosa nuova.
Abbiamo tanti spinaci, quindi, facciamo una torta salata.

Ingredienti:
250 gr di pasta brisèe *,
500 gr di spinaci,
2 uova, 150 ml di latte,
50 gr di parmigiano,
sale, pepe, una noce di burro

Dopo aver lessato gli spinaci, li ripasso in padella con una noce di burro e un po' di sale.
Stendo la pasta su uno stampo di circa 26 cm coperto di carta forno.
Distribuisco gli spinaci.
In una ciotola sbatto uova, latte, sale e pepe e verso il tutto sugli spinaci.
Ripiego un po' la pasta tutt'intorno, a mo' di cordoncino.
Inforno per 30' a 180°.

Servitela tiepida!



------------------

 * Per la pasta brisée (per uno stampo da 26 cm) occorrono:
250 gr di farina 00
80 gr di burro
60 ml di acqua fredda
1 cucchiaino di sale
Tempo di preparazione: 10 min
Tempo totale: 10 min + 30 minuti di riposo in frigo

In una ciotola disporre  la farina con al centro il burro tagliato a pezzettini e il sale.
Lavorate l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso
Aggiungete man mano l’acqua fredda e lavorate l’impasto fino a far assorbire completamente l’acqua alla pasta.
Formare una palla con l’impasto (che dovrà risultare compatto e sodo), avvolgerlo nella pellicola e fate riposare in frigo per 30 minuti prima dell’utilizzo.
Stendere quindi la pasta brisèe su una spianatoia infarinata e utilizzarla come base per le vostre torte salate.

04 febbraio, 2012

Neve a Roma

Roba da pazzi!!!!!!!!!



Blogger templates

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...